Acero giapponese

Scarica in PDF

Nome scientifico: Acer palmatum
Nome comune: Acero giapponese
Divisione: Angiospermae
Classe: Dicotyledones
Ordine: Terebinthales Famiglia Aceraceae


Schermata 2014-05-30 alle 23.38.49

Origine e Diffusione
Pianta orientale originaria del Giappone, della Corea e della Cina, da dove si è diffusa a scopo decorativo-ornamentale in tutta Europa.

Dimensione e Portamento
E’ un albero a portamento contenuto, piccoli alberelli, o arbustivo. Raggiunge altezze da 1 a 5 metri.

Tronco e Corteccia
L’Acero giapponese presenta un fusto sinuoso e contorto, con chioma bassa, spesso piatta e allargata ad ombrello; le ramificazioni sono quasi orizzontali. La scorza è liscia, verdastra o rossastra nei giovani rami; quelli più adulti diventano rugosi e con sfumature grigiastre-brunastre. Foglie, Gemme
Pianta a foglia caduca, semplice, palmato-lobata con 5-7 lobi molto incisi ad apice molto pronunciato, acuto e margine finemente seghettato. Esistono delle varietà di A. palmatum con caratteri diversi soprattutto del fogliame. La var. Acer palmatum dissectum ha le foghe verdastre con più lobi (7-11) molto incisi e stretti con margine molto frastagliato e denticolato. Esistono poi le 2 rispettive varietà a fogliame rosso (Acer palmatum atropurpureum, Acer palmatum dissectum atropurpureum) esteticamente molto decorative.

Strutture riproduttive
L’Acero giapponese è una pianta con fiori ermafroditi riuniti in piccole infiorescenze a corimbo, erette e di colore giallastro o giallo-rossastro. La fioritura avviene tra aprile e maggio. I frutti sono rappresentati da samare doppie disposte in modo da formare un angolo abbastanza largo (ottuso).

Note caratteristiche
Gli Aceri giapponesi sono frequentemente utilizzati nei nostri giardini a scopo ornamentale per ottenere particolari effetti estetici-cromatici e decorativi. Generalmente gli Aceri giapponesi non sono piante molto rustiche, essendo esigenti in fatto di clima, substrato ed esposizione.

 

 

Ascolta la nostra guida in lingua italiana

 

Scarica i file audio nelle diverse lingue:
bandiera-itbandiera-enbandiera-frbandiera-esbandiera-de