Pseudoplatano

Scarica in PDF

Nome scientifico: Acer pseudoplatanus L.
Nome comune: Acero fico, Acero di monte
Divisione: Angiospermae
Classe: Dicotyledones
Ordine: Terebinthales
Famiglia: Aceraceae


17b_pseudoplatano

Origine e Diffusione
Pianta originaria dell’Europa centro-meridionale e orientale, diffusa in quasi tutte le regioni italiane, soprattutto negli areali montani e submontani dai 400-500 metri fino a 1.000-1.600 metri d’altitudine.

Dimensione e Portamento
Il portamento è arboreo con una chioma molto larga a forma a ombrello. Raggiunge altezze di 15-30 metri ed oltre.

Tronco e Corteccia
L’Acero di monte è un albero a fusto eretto e dalla scorza grigio-brunastra, solcata longitudinalmente con striature più o meno grossolane negli esemplari adulti.

Foglie, Gemme e Rametti
E’ una pianta a foglia caduca, di tipo semplice con una lamina palmato-lobata a 5 lobi incisi e con insenature appuntite; l’apice dei lobi è acuto e il margine denticolato-seghettato. Le foglie hanno la lamina lunga 13-16 centimetri e picciolo anche più lungo e di colore giallastro con sfumature rossastre. Il colore delle foglie è verde scuro nella parte superiore mentre risulta verde grigiastro in quella inferiore e diventa giallastro in autunno.

Strutture riproduttive
L’Acero di monte possiede fiori ermafroditi di colore giallastro o verdastro con 5 petali e sepali. I singoli fiori sono riuniti in lunghe infiorescenze a grappolo pendulo chiamato amento lungo fino a 10-20 centimetri. La fioritura inizia in aprile e si protrae fino a maggio inoltrato. I frutti sono rappresentati da samare doppie ad ala allungata disposte fra loro in modo “arcuato” (una specie di U rovesciata) a formare un angolo di circa 90°.

Note caratteristiche
L’Acero di monte è spontaneo in molti areali montani italiani. Interessante risulta anche il suo impiego nella forestazione di aree montane marginali e l’utilizzo artigianale del legno. È una pianta coltivata e diffusa anche a scopo paesaggistico-ornamentale, impiegata come esemplare singolo o a gruppi d’effetto e in filari lungo i viali. A questo scopo sono state selezionate alcune varietà con colorazioni particolari.

 

Ascolta la nostra guida in lingua italiana

 

Scarica i file audio nelle diverse lingue:
bandiera-itbandiera-enbandiera-frbandiera-esbandiera-de